CLAUDIA + ALESSANDRO

Alla base di ogni progetto di matrimonio c’è l’amore, e da qui siamo partiti.
Gli sposi, lei originaria di corciano, un piccolo borgo nel cuore dell’umbria, lui di milano, hanno deciso di realizzare il loro sogno nell’incantevole cornice di Villa Passerini a Pergo di Cortona, villa rinascimentale risalente al XVI sec.

Come idea di partenza ho proposto allo sposo, textile designer presso un noto marchio della moda di lusso, di sviluppare una stampa personalizzata, che ci avrebbe dato un fil rouge per le grafiche, i colori e l’allestimento; peonie sui toni rosa cipria e pesca – i fiori preferiti dalla sposa – hanno creato un pattern acquarellato armonioso, leggero e romantico.

La bellezza della villa mi ha imposto di dare risalto ad ogni sua parte; ho voluto quindi far vivere agli ospiti un’esperienza completa attraverso tutti gli spazi della villa.

Tutto è cominciato con la cerimonia a rito civile, allestita nel rigoglioso giardino definito da imponenti lecci e pini marittimi, che ricreavano quasi una navata naturale; i tavolini e le sedute in pietra adibiti ad altare, le file di sedie bianche arricchite da grappoli di fiori, e per incorniciare il tutto una porta di legno anticato impreziosita da fiori e nastri.
Prima della cerimonia sono state servite fresche limonate a tutti gli ospiti, che hanno poi ricevuto una Wedding bag e dei graziosi anelli di fiori.
Gli sposi hanno fatto il loro ingresso accompagnati da romantiche note musicali, lei indossava un incantevole abito scivolato firmato Jenny Packham, lui un abito made-to-measure Ermenegildo Zegna Couture.

In uno dei giardini è stato allestito uno speciale photobooth, con tappeti, divanetti e un’altalena in legno con cuscino di fiori.

L’aperitivo a pic-nic è stato allestito in uno dei giardini terrazzati della villa, cinto dai tipici muretti in pietra toscana e cancelli in ferro battuto; per creare più movimento al giardino, sono state inserite delle cornici fiorate in legno grezzo.
Borse pic-nic contenevano la tovaglia in canvas con la stampa personalizzata.
Sui tavoli del buffet telai da ricamo con descrizione dell’angolo ricamato a mano.

La cena è stata servita nell’antica limonaia affrescata della villa, di fronte al giardino all’italiana abbellito da candele e nastri appesi agli alberi.
Il tavolo degli sposi era impreziosito da un maestoso runner floreale.
Scatoline porta macarons come segnaposto e telai con numero ricamato a mano come segna tavolo.

Infine il momento più magico della serata, il taglio della torta; nella piscina in pietra con isolotto, una wedding cake di cinque piani, guarnita con fiori; fuochi d’artificio e stelline a rendere ancor più speciale il momento.

La serata si è conclusa nell’altro giardino terrazzato della villa, adiacente le vecchie scuderie; il buffet dei dolci comprendeva macarons, cake-pops e cup-cake, oltre alla torta nuziale e la confettata; filari di luci illuminavano la pista da ballo, dove gli ospiti si sono scatenati dopo il primo ballo degli sposi.

Prima di lasciarvi alle foto di Lomo Wedding Photorapher, concludo ringraziando Claudia e Alessandro per avermi affidato questo giorno per loro così importante e tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione di questo evento.

Wedding planning, design e graphic Say Yes Events

Photography Lomo Wedding Photographer

Wedding Venue Villa Passerini

Flowers Sartoria Floreale

Catering Osteria del Donca

Wedding Cake Cuore e mani nello zucchero e Pasticceria Barbarossa

Abito da sposa Jenny Pacham Antonella Del Brusco

Musica Barbanera&Pala

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: